Biografia

FORMAZIONE

La biografia di Monica Carcano fiosterapista di RomaLa sig.ra Monica Carcano nasce a Milano il 25 marzo 1957 e si diploma nel luglio 1980 presso la Scuola di specializzazione di Terapista della riabilitazione dell’apparato motore dell’Università degli studi di Roma La Sapienza.

Nel giugno 1985 consegue poi il diploma in Terapia corporea globale su base mezierista propriocettiva presso la scuola francese del C.e.r.t.a.g (Centre Européen de Recherche en Thérapies d’Approche Globale): un corso di formazione con docenti osteopati, diplomati presso la scuola di Francois Mézières.

Negli anni successivi partecipa a tutti i post-graduate del C.e.r.t.a.g su argomenti specifici, si diploma nel corso di conduttore per ginnastica di gruppo (sempre presso il medesimo istituto francese), partecipa a corsi di osteopatia, preparazione al parto, riabilitazione uro-ginecologica, ginnastiche dolci ed eutonia, al corso “ossa per la vita”, nonché a seminari specialistici su argomenti che riguardano patologie ortopediche (ernia del disco, scoliosi, operazioni alle spalle e alle anche, problematiche del piede).

Negli ultimi anni aggiunge alla sua già lunga biografia professionale alcuni seminari sulla temporo-mandibolare e sul collegamento denti-lingua-apparato locomotore.

ATTIVITÀ LAVORATIVA

Subito dopo il diploma parauniversitario, la fisioterapista ha concentrato la propria attività lavorativa presso centri convenzionati per acquisire un minimo di competenza professionale, ma in seguito, a partire dal 1982-83 in poi, ha lavorato esclusivamente in campo posturale attingendo alla tecnica mezierista e accumulando un’esperienza pluridecennale.

Attualmente svolge attività privata presso due studi medici di Roma, in via Peralba (zona Montesacro) e in via Gavinana (zona Prati), dividendosi tra sedute di terapie individuali e gruppi di ginnastica posturale.

LA TECNICA

L’interesse della sig.ra Carcano per la tecnica di Françoise Mézières (1909-1991) nasce già durante la scuola di specializzazione, perché nel panorama della fisioterapia moderna risulta la più innovativa: mentre la formazione scolastica classica suggerisce agli operatori del settore di interessarsi unicamente ai sintomi fisici, l’approccio osteopatico mezierista per la prima volta dà importanza non tanto alla singola problematica localizzata ma a un approccio posturale globale che riguarda la persona in ogni suo aspetto. La fisioterapista fa parte infatti degli operatori AIFIMM (Associazione Italiana Fisioterapisti Metodo Mézières).

Per maggiori informazioni sulla tecnica Mézières consultate il sito ufficiale